Dall’integrazione alla fraternità

Il Comitato studentesco della nostra scuola ha promosso, per la mattinata di sabato 1 marzo 2014, una assemblea sul tema dell’integrazione rivolta agli studenti di terza e quinta Liceo: scopo ricercare i concetti chiave e analizzare i dati sul complesso fenomeno dell’immigrazione.

Hanno proposto i loro spunti di riflessione p. Giancarlo Piccolboni, superiore degli Stimmatini, che ha ricordato la figura di Nelson Mandela, e il modo in cui il Sudafrica è passato dal regime della separazione razziale ad essere definito la Nazione Arcobaleno, il prof. Carlo Melegari, fondatore e animatore del Cestim (Centro Studi Immigrazione di Verona), che ha inquadrato il fenomeno nelle sue coordinate storiche, nei dati sociologici e nell’orizzonte della legittima aspirazione di ogni uomo alla felicità, e mons. Bruno Fasani, giornalista e Responsabile della Biblioteca Capitolare di Verona, che ha invitato tutti i ragazzi in primo luogo a pensare con la propria testa, a informarsi, a non lasciarsi trascinare da posizioni ideologiche od utilitaristiche.

L’intera conversazione ha preso le mosse dalle domande già preparate dagli studenti nelle loro classi.

I relatori con il preside e gli studenti che hanno proposto domande