Festival del Futuro 2014

festivalfuturo14Non solo nozioni, ma orientamenti concreti per il futuro: questo è ciò che la nostra scuola ha offerto agli studenti con il Festival del Futuro del 21 febbraio 2014, dal titolo “L’istruzione di oggi per il lavoro di domani”.

L’obiettivo della tavola rotonda è stato quello di aiutare i giovani, oggi pressati dal presente, a pensare il proprio futuro e quindi a collegare in qualche modo gli studi post-diploma con quello che vorranno fare nella vita professionale.
Un obiettivo parallelo era anche quello di conoscere le opportunità che il mondo degli studi e il mondo del lavoro offre o potrebbe offrire.
Faceva da sfondo al tutto una finalità superiore, quella di aiutare i giovani ad aggiungere ai sogni un ingrediente, l’etica: senza etica, infatti, non c’è futuro.
Il mondo di oggi aspetta il contributo dei giovani per la costruzione di un’umanità migliore, dove i beni particolari, come dice Papa Francesco, sono a disposizione del bene comune.
Stimoli, Idee, sogni, progetti, studi, si sono intrecciati a più voci con gli interventi di:

  • Andrea Pensiero, Franklin & Marshall
  • Antonio Benetti, Dirigente scolastico di Verona
  • Tommaso Dalla Massara, Università di Verona
  • Fabio Capri, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  • Alessandro Cimatti, Fondazione Bruno Kessler e Università di Trento
  • Paolo Cadolino, London Business School
  • Ciro Camèra (ImaginaryLab)
  • Corrado Ocone (funzionario della libera università LUISS di Roma)
  • Francesco Lerario, Dipartimento di Lingue, Stimate, Verona

Per vedere la locandina con i dettagli clicca qui.