Gli studenti partecipano a una tavola rotonda su vita e persona umana

Sabato 20 settembre gli studenti delle nostre tre quinte liceo scientifico (sez. A, sez. B e scienze applicate) hanno partecipato ad una tavola rotonda sui temi della vita e della persona, presso la sala convegni del Santuario di S. Teresa, con Mario Adinolfi (cofondatore del PD, cui oggi non appartiene più, blogger, libero pensatore), Eugenia Roccella (parlamentare del NCD, già membro del Governo, impegnata nella difesa della bioetica personalista) e Lorenzo Fontana (europarlamentare della Lega Nord, particolarmente attento a difendere i valori cristiani in Europa e nel Mondo).

Il confronto verteva su famiglia naturale e fecondazione eterologa, temi di grande attualità su cui si fronteggiano concezioni antropologiche opposte: il convegno è stato l’occasione per ascoltare tre autorevolissimi protagonisti, di fama europea, impegnati nella difesa delle ragioni dell’antropologia di matrice cristiana.

In sala erano presenti anche il senatore Giovanardi, il neurochirurgo Massimo Gandolfini e il giornalista e scrittore Francesco Agnoli, promotore dell’evento.

Le classi erano accompagnate dal prof. Alberto Zago (filosofia), dal prof. Alessandro Cortese (filosofia), dalla prof.ssa Barbara Rossini (scienze) e dal Preside, Umberto Fasol.

Come previsto anche dal nostro POF, il dibattito sui grandi temi etici proseguirà certamente all’interno delle classi nei prossimi mesi.

Nella foto vediamo il Preside, il prof. Cortese e alcuni studenti con Mario Adinolfi e il suo libro “Voglio la mamma”.

studenti con adinolfi