Il liceo classico a “Teatro e (è) comunicazione”

Oggi su LARENA.IT un interessante redazionale sul progetto di Teatro rivolto agli studenti del nostro Liceo Classico. Per vedere l’articolo sulla pagina web del quotidiano clicca qui.

stimate progetto teatro

L’istituto Scuole “Alle Stimate”, grazie alla collaborazione con il maestro di teatro Ermanno Regattieri, ha proposto ai ragazzi di quarta ginnasio del liceo classico un’iniziativa del tutto nuova: il progetto “Teatro e(è) comunicazione”.

Il laboratorio, articolato in un ciclo di dieci appuntamenti, ha avvicinato gli studenti alla disciplina teatrale, partendo dalle basi: riscaldamento e rilassamento, per poi passare all’equilibrio, alla postura e al punto fisso teatrale.

L’obiettivo principale del corso è stato quello di mostrare agli allievi cosa significa “fare teatro” e quali sono i collegamenti diretti con il comunicare quotidiano.

Ad ogni incontro, la classe si è cimentata in esercitazioni riguardanti il ritmo e la concentrazione, stimolando conoscenza e memoria.

Da un punto di vista educativo, i ragazzi hanno partecipato ad un’esperienza di gruppo che ha favorito non solo la coesione della classe nella sua interezza, ma anche l’integrazione dei singoli, il rispetto dei tempi dell’altro e il valore dell’ascolto.

Esercizi di lettura espressiva ed interpretazione, improvvisazioni libere e guidate, hanno permesso lo sviluppo di sensazioni, motivazioni e creatività, in un’atmosfera serena e ludica.

Mediante i dialoghi e i lavori di gruppo, inoltre, gli studenti hanno intrecciato tra loro nuove relazioni, superando quel senso di timore e di vergogna tipico della loro età.

Anche questo è “liceo classico”, oggi.

Laura Luciani e Umberto Fasol