Leggi il POF 2015-2016 della Scuola Primaria in formato pdf.

I nostri obiettivi educativi

Il progetto educativo d’Istituto viene tradotto in obiettivi più semplici, adatti ai bambini della scuola primaria, che vengono quindi accompagnati:

  • ad acquisire sempre maggior sicurezza e autonomia nella gestione di sé e del proprio corpo;
  • a sviluppare una equilibrata autostima;
  • ad apprezzare gli orari, i compiti e le consegne che di volta in volta le maestre affidano loro;
  • a rispettare e a stimare gli altri, considerando sempre la diversità come una risorsa;
  • a migliorare l’ambiente sia sociale che fisico in cui vivono e in cui vivranno;
  • ad assimilare la visione cristiana della vita;
  • a ringraziare per ogni cosa cercando di dare un senso a tutto quello che accade.
I nostri obiettivi cognitivi

La scuola primaria ha il fine, in ambito cognitivo, di far acquisire e di sviluppare le conoscenze e le abilità di base, compresa l’alfabetizzazione informatica e l’uso della lingua inglese.
Si tratta delle capacità fondamentali, perché costituiscono la premessa indispensabile per lo sviluppo del pensiero astratto ed organizzato tipico dell’uomo adulto e che si dilaterà nella successiva scuola secondaria.

Il bambino impara così, nell’arco dei cinque anni:

  • ad esprimersi correttamente e con sicurezza nella lingua italiana, nella forma scritta e in quella orale, conoscendo e applicando l’ortografia, la grammatica e la sintassi, appropriandosi di un ricco bagaglio lessicale;
  • l’utilità della lettura per ampliare le conoscenze e favorire la crescita personale;
  • a tenere sempre desta la curiosità di conoscersi e di conoscere il mondo esterno;
  • a orientarsi nello spazio e nel tempo, ponendosi in relazione con gli altri;
  • a partire dall’esperienza, a sviluppare l’intuizione, la capacità critica e il pensiero logico, per risolvere situazioni problematiche di crescente livello di difficoltà;
  • a esprimersi con mezzi artistici;
  • a comunicare, a capire, a leggere, a scrivere in lingua inglese.

La nuova scuola primaria si articola in un primo anno e in due bienni successivi, al termine dei quali si accede, per scrutinio, alla scuola secondaria di primo grado.

L’inglese

La lingua inglese è diventata necessaria nella società planetaria e per questo le viene dedicato ampio spazio nel nostro progetto.

La Scuola dispone di due aule speciali per l’apprendimento della lingua inglese, con lavagna interattiva LIM, computer e videoproiettore.

Nel primo anno, in particolare, i bambini apprendono per imitazione, come fa il neonato con la mamma, la musicalità, il lessico e la grammatica di base, ascoltando la maestra di lingua ogni giorno.

In lingua inglese il bambino ascolterà quindi anche unità tematiche di altre discipline, come la musica, le scienze o l’ informatica, presentate secondo tecniche moderne che coinvolgono tutti i sensi per facilitare l’apprendimento.

Alla fine della scuola primaria il bambino avrà sviluppato le competenze linguistiche a livello evoluto. La nostra scuola secondaria di primo grado terrà conto, nel suo progetto didattico, del livello conseguito nel segmento precedente.

 L’informatica

L’informatica costituisce una nuova “lingua” che è necessario conoscere per poter comunicare e lavorare nella società moderna.
I bambini vengono avvicinati gradualmente al lessico tecnico e al computer, facilitandone l’utilizzo, sempre più sicuro e ampio, soprattutto nel secondo biennio.
Il computer diventa così uno strumento familiare con cui il bambino impara a conoscere e ad esprimersi nelle occasioni opportune.